Informazioni e finalità del presente sito Web

Finalità

Il presente website vuole arricchire ed integrare l’Opera cartacea, con lo scopo di continuarla, aggiornandola. Per questo motivo è stato deciso di chiamarla “Trattando”.

Autori e Contributori perciò si mettono a disposizione, ognuno nell’ambito della propria specifica Disciplina o Competenza, coordinati dall’Autore Walter Costantini, per “continuare” l’Opera negli anni a venire.

Operatività

Il presente Sito Web opera in tre modalità fondamentali:

  1. Ricerca e Consultazione: viene offerta la possibilità di usufruire liberamente, anche senza essere iscritti, del Motore di Ricerca che opera sull’Indice Generale e Analitico, oppure visionando gli Indici completi del Testo.
  2. Disporre di CONTENUTI AGGIUNTIVI (ebook, testi, dispense, articoli, iconografia, audio, video, etc…) per coloro che hanno acquistato l’opera (digitando il Codice di Attivazione contenuto nel Testo cartaceo nell’apposita area del Modulo di Registrazione).

    I contenuti sono offerti altresì ai Docenti per la loro propria Disciplina di insegnamento, con lo scopo di promuoverne l’adozione. Il Docente, per essere riconosciuto tale, deve fornire specifici dati ed informazioni nel Modulo di registrazione. Al Docente spetta in certi casi anche l’Ebook corrispondente al Volume cartaceo e un file powerpoint contenente le immagini.

    I contenuti, oltre che dal web, possono essere raggiunti anche tramite gli appositi QR code presenti in tutto il testo, previa registrazione.

  3. Dare la possibilità agli interessati, siano essi Docenti o Professionisti, di CONTRIBUIRE all’opera, tramite la seguente procedura:
    1. Registrarsi al presente Modulo, fornendo tutti i richiesti;
    2. A norma dei principii contenuti in queste Linee Guida, si entrerà quindi in contatto con l’Autore;
    3. Ottenuto la possibilità di inserire nel web i propri contenuti, basterà scegliere la sezione di interesse e sottoporli all’Editor sottoforma di testo scritto, links o files allegati (Word, Pdf, Immagini, etc…);
    4. Questi contenuti, in forma di bozza, verranno vagliati, e se giudicati meritevoli corretti, impaginati ed infine pubblicati, diventando così a tutti gli effetti dei “CONTENUTI AGGIUNTIVI” al Trattando, a norma di quanto illustrato ne punto 2).